La Regione Toscana con delibera di Giunta n. 1424 del 25/11/2019 ha approvato, di concerto con il Provveditorato Interregionale alle Opere pubbliche della Toscana, Marche e Umbria, il Prezzario dei lavori pubblici della Toscana anno 2020. Il Prezzario entra in vigore il 1 gennaio 2020.

Tutte le Stazioni Appaltanti del territorio, di cui all’art. 3 comma 1 lettera o) del Dlgs 50/2016, sono tenute a utilizzare il Prezzario, ai sensi e per i fini di cui all’art. 23 commi 7, 8 e 16.

I prezzi hanno validità fino al 31 dicembre 2020, e possono essere transitoriamente utilizzati fino al 30 giugno 2021 per i progetti a base di gara la cui approvazione sia intervenuta entro tale data. Per “approvazione … intervenuta entro tale data” occorre intendere che il bando di gara o la lettera d’invito del progetto validato e approvato siano pubblicati o spediti entro il 30 giugno (Nota Metodologica – punto 4).

Raggiungeteci su Telegram

 

[wpfilebase tag=list id=217 pagenav=1 /] https://i0.wp.com/leeno.org/wp-content/uploads/2020/02/regione-toscana-ew34_22.jpg?fit=300%2C300&ssl=1https://i0.wp.com/leeno.org/wp-content/uploads/2020/02/regione-toscana-ew34_22.jpg?resize=150%2C150&ssl=1Giuseppe VizzielloPrezzariLa Regione Toscana con delibera di Giunta n. 1424 del 25/11/2019 ha approvato, di concerto con il Provveditorato Interregionale alle Opere pubbliche della Toscana, Marche e Umbria, il Prezzario dei lavori pubblici della Toscana anno 2020. Il Prezzario entra in vigore il 1 gennaio 2020. Tutte le Stazioni Appaltanti del...il software libero per computi metrici con LibreOffice