Il lavoro di sviluppo si alterna tra periodi frenetici ad altri tranquilli, ma non si ferma. Il miglior stimolo a proseguire è l’uso costante del programma, oltre al riscontro degli utenti con le loro segnalazioni e richieste. Ormai, infatti, questo di traduce  nell’aggiunta e nel miglioramento di funzioni su richiesta e fa di LeenO un programma per tecnici prodotto da tecnici. Lo stesso staff ne è il primo utente.

Questa versione presenta, tra le novità più rilevanti, l’aggiunta della conversione dei prezzari da formati XML specifici di alcune regioni quali Liguria, Veneto e Basilicata. Questo consente di avere immediatamente disponibili per LeenO i prezzari non appena vengono resi pubblici sui rispettivi siti istituzionali. A tal proposito invito gli utenti ad inviare a supporto@leeno.org eventuali formati XML che LeenO non dovesse essere in grado di importare, in modo che lo staff di sviluppo possa ampliare queste capacità.

In questa nuova versione risulta evidente anche l’accelerazione di alcuni comandi. Caratteristica che sarà via via estesa nelle prossime versioni di LeenO. Non dimentichiamo che formule e tabelle vengono applicate e costruite attorno ai dati durante la loro digitazione. Tutto ciò se da un lato comporta una limitata velocità dall’altro consente un’altissima personalizzazione del modo di lavorare e di presentare gli elaborati prodotti.

Voglio ancora una volta ricordare che LeenO lavora con Calc di LibreOffice e che da questo prende tutte le caratteristiche e le capacità. Solo come esempio, si può fare uso del copia e incolla, del cerca testo piuttosto che dell’aggiunta o cancellazione di righe e colonne di dati nella stessa banale maniera tipica e irrinunciabile di qualsiasi suite office per la produttività individuale che, com’è noto, è molto più pratica di qualsivoglia software specifico per la redazione di computi metrici e contabilità tecnica di cantiere.

Non posso concludere senza ringraziare coloro che, a vario titolo, collaborano affinché LeenO continui a crescere. Grazie a tutti.

Note di versione 3.22.0

Se usi LeenO traendone un profitto (giovamento, vantaggio, beneficio)
e se vuoi garantirne a lungo l’esistenza, contribuisci ai suoi costi
prendendo in considerazione la possibilità di fare una donazione,
ricordando che lo sviluppo è un’attività complessa che richiede parecchie ore di lavoro.

Fai una donazione, sarà un bel gesto di gratitudine.

LeenO
LeenO
LeenO-3.22.0.oxt
Version: 3.22.0
5.0 MiB
428 Downloads
Dettagli
https://i0.wp.com/leeno.org/wp-content/uploads/2022/10/construction-site-gd9dcfc24a_1920.jpg?fit=1024%2C683&ssl=1https://i0.wp.com/leeno.org/wp-content/uploads/2022/10/construction-site-gd9dcfc24a_1920.jpg?resize=150%2C150&ssl=1Giuseppe VizzielloBlogRilasciIl lavoro di sviluppo si alterna tra periodi frenetici ad altri tranquilli, ma non si ferma. Il miglior stimolo a proseguire è l’uso costante del programma, oltre al riscontro degli utenti con le loro segnalazioni e richieste. Ormai, infatti, questo di traduce  nell'aggiunta e nel miglioramento di funzioni su...il software libero per computi metrici con LibreOffice