Per usare LeenO servono prezzari in formato tabellare ODS (Open Document Spreadsheet) opportunamente adattati; maggiori informazioni le potete trovare sul MANUALE D’USO incluso nel programma o reperibile qui.

Il problema dei prezzari è comune a tutti i programmi di computo metrico. Avendo a disposizione un prezzario “editabile” e sufficientemente ordinato, in qualche modo si riesce ad utilizzarlo. Purtroppo, a differenza di pochi casi, i prezzari di riferimento ufficiali indispensabili (ex lege) per i computi metrici e le contabilità lavori sono disponibili solo a pagamento presso le Camere di Commercio o, peggio, la loro pubblicazione è delegata a privati che ne detengono i diritti.

Se il vostro ente di competenza non rilascia prezzari liberamente scaricabili, dovrete procurarveli a vostra cura e spese e non sarete liberi di ridistribuirli ai vostri collaboratori.

Il tutto in barba al Codice dell’amministrazione digitale – Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 (in particolare agli artt. 52 e 68).

“Opendata” spesso si rivela essere solo un termine alla moda il cui significato di riuso, ricondivisione ed accessibilità non è compreso fino in fondo…

Se non riuscite ad avere accesso ai prezzari di riferimento per i lavori pubblici, dovreste lamentarvene con il vostro ordine o collegio professionale di appartenenza o con il vostro sindacato, o più semplicemente, spendere qualche parola con il funzionario che si occupa della cosa. Insomma, attivarsi perché i prezzari vengano “liberati” è di fondamentale importanza!

Su queste pagine sono disponibili alcuni prezzari pubblici. Se venite a conoscenza di altri liberamente distribuibili segnalatemelo. Adattare un prezzario alle specifiche di LeenO non è difficile, ma se non ve la cavate lo posso fare io. L’importante è avere un listino in formato tabellare con le voci disposte su una sola riga! Per questo serve il vostro aiuto per convertire in formato tabellare quei prezzari disponibili solo in PDF e/o in XML-SIX. Rimanendo isolati non ce la possiamo fare…

Il rilascio di Prezzari in formato gestibile è una questione di civiltà, come la fontanella sulla piazza. Ma se vogliamo chiudere il rubinetto per far lavorare il bar all’angolo è un’altra storia. Quindi, per favore, non scrivete a me se il prezzario di vostro interesse è disponibile solo in PDF.
Qui si possono scaricare i prezzari già disponibili. Se avete convertito dei prezzari, che ritenete possano essere utili ad altri utenti, inviatemeli e li metto online!

Intanto ho messo a punto uno script Python che permette la conversione dal formato XML-SIX direttamente nel file di listino in formato ODS per LeenO. Nell’uso di questo comando (che al momento dell’aggiornamento di questa pagina è prossimo alla sua implementazione per gli utenti di LeenO) dovrete usare l’accortezza di convertire solo prezzari di provenienza certa. Assicuratevi, perciò, che il risultato ottenuto dalla conversione, soprattutto quando avete recuperato il vostro file da fonti non ufficiali, conservi tutti i dati che trovate nei prezzari, pubblicati in formato PDF o altro, presenti sui siti ufficiali degli enti emittenti.

La conversione, purtroppo, non ci mette al riparo da eventuali errori di battitura nella formazione del prezzario originale. Quindi siate meticolosi con le verifiche, ricordando che l’utente finale è l’unico responsabile della correttezza dei dati gestiti e prodotti con LeenO, e che, in ogni caso, fanno testo solo i prezzari ufficiali, intendendo tutti gli altri quali trascrizioni il più possibile fedeli agli originali.