In generale:

  • Il documento di lavoro o il file-prezzario generato e gestito con LeenO rimane utilizzabile anche senza l’installazione di LeenO. In apertura mostra un avviso, ma senza mostrare ulteriori messaggi di errore.
  • Risolto bug che mandava in errore la conversione da vecchia versione.
  • La conversione di vecchi lavori tiene conto anche di eventuali link tra celle.
  • Risolto bug del #N/D che si presentava su computi appena creati da template.
  • Introdotto il “parziale” in Computo e Contabilità. Il “parziale” viene aggiornato/adeguato in tempo reale nel caso di cancellazione di altri parziali o di righe di misura nell’ambito della stessa voce di Computo o Contabilità.
  • Operate modifiche mirate a snellire la procedura di controllo del file di Computo.
  • Introdotte toolbar contestuali, una per ognuno dei fogli “operativi”: ELENCO, ANALISI, COMUTO, CONTABILITA. Le Toolbar rimangono visibili ed attive solo nel caso si stia lavorando con un template di LeenO. Restano invisibili quando si usa un comune foglio di Calc. La loro visualizzazione è parametrica e dipende dall’opzione Livello di difficoltà/esperienza utenti: in modalità “primo approccio” (zero) le toolbar rimangono tutte indistintamente visualizzate.
  • Sostituito il set di icone di tutte le voci di menù.
  • Aggiunti automatismi per la gestione degli Eventi/foglio ed Eventi/file all’apertura ed alla chiusura del file di computo.
  • Eliminata la dicitura “Ultimus” dai vari loghi.
  • Disabilitata definitivamente la gestione della vecchia contabilità “semplificata”, con eliminazione del relativo menù VISTE.
  • Introdotte funzionalità per la gestione della contabilità a misura a norma di regolamento (da considerarsi sperimentale):
    • Introdotta la gestione del Libretto delle Misure.
    • Introdotta la generazione del Registro di Contabilità.
    • Introdotta la generazione dello Stato di Avanzamento Lavori.
  • Risolti bug minori.

Sul foglio CONTABILITA:

  • Abilitato lo spostamento voce.
  • Abilitato il filtro di ricerca.
  • Abilitata la numerazione automatica delle voci.
  • L’immissione di nuove misure nel Computo Metrico è condizionata dall’esistenza di un eventuale primo Libretto delle Misure già registrato.
  • Nel nuovo menù VISTE di Contabilità sono state escluse le funzionalità che, cambiando le dimensioni degli elementi del foglio, comprometterebbero la struttura degli atti contabili.

Nel file-computo:

  • Aggiornamenti sul template (n.196) che “dialoga” con la libreria di funzioni.
  • Corretto il range di “elenco_prezzi”.
  • Eliminati i menù a pulsanti dai fogli operativi.

Nel file-prezzario:

  • Introdotta funzionalità per l’invio diretto del prezzo selezionato al documento di contabilità corrente (DCC)

Atro:

  • Introdotto un primo modulo in linguaggio Python per la conversione di prezzari dal formato XML-SIN (non ancora abilitato in LeenO – funziona solo da shell).